Voleva dimostrare il suo supporto alle famiglie delle vittime delle moschee di Christchurch ed é finito per partecipare ad una marcia contro il razzismo.
Per farlo ha preso 4 pullman all’età di 95 anni.
John Sato, un veterano della Seconda Guerra Mondiale, domenica ha lasciato la sua casa di Howick per portare il suo rispetto alla vicina moschea di Pakuranga, ma ha finito per andare ad Auckland, per dirigersi poi alla famosa Aotea Square e partecipare ad una manifestazione in onore delle vittime dell’attentato terroristico di pochi giorni prima.
Vestito elegante ed aiutato da un membro dello staff e da un comune cittadino, l’uomo ha voluto dimostrare la sua partecipazione ad ogni costo emozionando i presenti ed anche il mondo intero che dalla sera stessa hanno visto la sua immagine rimbalzare sul web.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar