Li ha pagati il National Enquirer ad un certo Michael Sanchez, niente meno che fratello della nuova compagna di Bezos.
Il giornale, peraltro molto vicino a Trump e famiglia, ha messo in piedi la notizia dello scandalo per colpire proprio direttamente la persona di Bezos, storicamente contrario al presidente Trump.
Tutto era riuscito alla perfezione, i soldi erano stati inviati, i messaggi consegnati e per mano proprio del fratello dell’amante di Bezos, quasi come fosse stato un inganno architettato su misura.
Non appena si era scoperta la notizia lo stesso Bezos aveva pubblicamente dichiarato di essere stato vittima di un furto di informazioni private.
Nel frattempo, per quanto in maniera delicata il suo matrimonio finiva e la situazione privata diventava fastidiosa.
La suo nuova compagna Lauren prendeva da subito le distanze da quanto fatto dal fratello, ma le immagini nel frattempo insieme ai messaggi personali erano finiti ormai nelle mani del National Enquirer.
Il totale dell’operazione sarebbe stato di 200 mila dollari.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar